Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei […]

Primavera, quasi estate

Life ·

La Polpetta cresce a vista d’occhio ed e’ piu’ interattiva del digitale terrestre.
Parla.
Ripete.
Conta circa 4 numeri e ha imparato una marea di parole come buio, scotta e pancia, anzi per la precisione panzia.
Pretende che almeno una volta al giorno ci alziamo la maglietta e le facciamo vedere che abbiamo ancora la panzia, che e’ li’ e non deve preoccuparsi.
E’ divertente vederla che indica la tua, poi la sua, dice la parolina appena imparata e ride. Lei e’ felice che abbiamo tre panzie a casa.
E’ un po’ meno divertente quando passi dalla spiaggia, ti fermi accanto a un signore “a uccello” (quelli col panzone e le gambe secche, per intenderci), tua figlia gli indica l’ombelico, esclama “PANZIA!” e scoppia a ridere cercando di coinvolgerti.
Resisti seria quattro secondi e tre decimi.
Prevedo un’estate molto ma molto divertente.

Commenti