Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei […]

Calendario dell’Avvento DIY

Style ·

Siete anche voi sempre in ritardo su qualsiasi tabella di marcia familiare, vero? Tipo: io ho quel post-it con scritto ‘appuntamento dentista’ che è su da settembre. Ormai è un pezzo d’arredamento, l’ho interiorizzato come dettaglio di design del frigo.
Ma anche: sono riuscita solo ieri a tagliarmi i capelli – ché sembravo Romina Power con la ricrescita – e il parrucchiere (scusate: HAIR STYLIST, se no me s’offende) ha detto che punte più rovinate delle mie le aveva viste solo a quella che s’era decolorata in casa ed era arrivata nel salone coi capelli che raggiungevano il grado di frittura medio del Tenpura.

Questa mia totale disorganizzazione va di pari passo – o forse è dovuta – a tabelle di marcia lavorative ai limiti del paranormale, che però mi danno grandissime soddisfazioni. Di una di queste vi parlerò a fine post, perché quello su cui mi vorrei concentrare è su un dettaglio: io LO SO che molte tra di voi, frullate dalle incombenze quotidiane, il Calendario dell’Avvento non l’hanno ancora fatto.
Beccate, eh?
Sì, vi vedo, volenterose ma senza il tempo di ideare-prendere-fare-colorare-cucire. Mi annovero tra le file. E ieri notte m’è preso il matto, che nemmeno avevo comprato uno di quei calendari di carta con le caselline, e ho pensato: facciamo una cosa low cost e creativa con la roba che ho in casa.
Detto-fatto.
Vi presento il mio Calendario dell’Avvento DIY per mamme che non si vogliono sbattere più di tanto.
Cosa vi serve:
– fazzolettini di carta bianchi e rossi
– una stampante, forbici e scotch
– cioccolatini, caramelle o qualsiasi cosa vogliate mettere nel calendario
E basta! Yeah!
Ci siamo?
Olè:

Come potete vedere la realizzazione è semplicissima: prendete i vostri tovagliolini, ci mettete dentro il regalino-il cioccolatino-il bigliettino-quelchevolete, lo chiudete con uno spago e con lo stesso spago lo appendete al muro come una ghirlanda.
Tocco finale: il numerino. E questi, visto che li ho realizzati per me e sono quanto di più basic possa esistere, ho pensato di renderli scaricabili anche per voi:

Li trovate, manco a dirlo, nella sezione Party Downloads.
E questo è solo l’inizio di una lunga serie di scaricabili che sto preparando per Natale 🙂

A una Porpi super-arruffata appena sveglia il calendario dell’Avvento è piaciuto moltissimo 🙂

E adesso parliamo di un altro progetto che mi sta molto a cuore.
Da oggi su Piccolini potete trovare un Calendario dell’Avvento virtuale ma molto speciale: ogni giorno conterrà una favola, scritta e illustrata da autori/illustratori esordienti oppure semplici appassionati.
Ogni giorno la ‘casellina’ del Calendario conterrà un racconto a tema invernale/natalizio che potrete leggere ai vostri bambini prima di andare a dormire (uno è anche mio ^^). Il 24 invece sarà possibile scaricare l’intero ebook!

Mi raccomando, segnate sull’agenda l’appuntamento di aprire la casellina di Piccolini, le favole sono tutte davvero bellissime! Colgo l’occasione per ringraziare ancora di cuore tutti coloro che hanno partecipato al progetto.

(e buon Calendario dell’Avvento a tutti… hahahaha)

Commenti