Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei […]

Esplorando Stoke Newington

London Travel ·

stoke newington londonSe fermate qualche Hipster londinese e gli chiedete dove, più di ogni altro luogo, vorrebbe abitare, la risposta sarà scontata: Stoke Newington.

Questo quartiere ad East, incastonato fra la già trendy Dalston e il Clissolds Park è una piccola gemma ancora autentica, una Londra stilosa e colorata dove il vintage la fa da padrone e la fauna locale sembra uscita da un gig di [aggiungi nome di band così indie che non la conosceresti mai].

Se Shoreditch è la East London ormai mainstream, Stoke Newington – o Stokey, come la chiamano i locali – sembra ancora lontano dalla commercializzazione, piena zeppa di quei ristorantini, bar e negozi indipendenti che, purtroppo, nei quartieri più conosciuti sono stati sostituiti dalle grandi catene.

stoke20stoke19

In una giornata di sole, come miracolosamente è stata quella di ieri, la zona merita assolutamente di essere esplorata. Non essendo ben collegata con tutti i quartieri noi abbiamo preso l’Overground fino a Dalston Kingsland e ce la siamo fatta a piedi. Se il tempo consente è una passeggiata piacevole e, lungo la strada, sarete stupiti dalla quantità di negozietti vintage che incontrerete.

stoke21

stoke05

Il cuore di Stoke Newington è Chruch Street, dove potrete trovare una sfilza di shops indipendenti che soddisferanno la vostra voglia di design, vintage e creatività, nonché una serie di deliziosi locali e cafè.

Noi ci siamo fermati da The Blue Legume, il posto è molto carino, il cibo è ok ma niente di che. Mi dicono che l’indiano Rasa sia super.

stoke06

Non dimenticatevi una visita a The Cobbled Yard, una piccola area in una traversa di Church St. dove trovare antiquariato e modernariato, incluse vecchie insegne della metro.

stoke newington london, the cobbled yard

Clissolds Park merita una passeggiata. Mi dicono che il cafè sia delizioso, ma l’intero parco – seppur non paragonabile ai parchi più centrali – è verde, curato e piacevole. C’è un ampio playground per bambini.
stoke22Trovate del tempo anche per un giro al Cimitero, ovvero Abney Park. Sì, so che per noi Italiani suona sempre un po’ strano, ma i cimiteri inglesi sono un’altra cosa e soprattutto sono vissuti molto diversamente, non di rado vi capiterà di vedere persone che passeggiano come fosse la cosa più naturale del mondo e bambini che si rincorrono tra le tombe.
stoke newington cemetery
Abney Park ha un’atmosfera unica – essendo anche una riserva naturale – e una storia particolare, ci sono infatti sepolti in particolare dissidenti e artisti, personalità storiche e persino un domatore di leoni che, dopo una brillante carriera con i suoi ‘gattini’ feroci è morto di influenza in una fattoria inglese mentre andava a trovare la sua…. giraffa. L’ironia della vita.
Spero vi sia piaciuto questo giro a Stokey, una meta alternativa da visitare durante una Domenica di sole o come destinazione per il vostro giro nella Londra meno turistica.
INFO
Stoke Newington, Church Street (Borough of Hackney) – map
Come arrivarci: Overground, fermata Dalston Kingsland (poi 15 minuti a piedi) o bus
Qui trovate alcune info locali su ristoranti, negozi e pub