Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei […]

Picnic a Kenwood House

London ·
Kenwood House London picnic

E alla fine hanno contagiato anche me. C’è un tale tempo di merda il più delle volte, in questo Paese, e c’è una tale necessità di vitamina D, luce, sole, calore, che quando tutto ciò accade non solo è in prima pagina sui giornali (con tanto di foto di bambini in piscina appena superati i 20 gradi) ma la gente si spoglia con una velocità che l’effetto ‘ieri Uggs, oggi Havaianas’ è lampante. Tuttora disapprovo l’uso delle infradito di gomma come scarpe ma loro, gli Inglesi, non ci fanno caso e le abbinano con nonchalance ad abiti da cocktail.

Ma dicevamo. Quello che si fa, in queste giornate di sole, è svestirsi, spalmarsi su qualsivoglia angolo verde disponibile e rosolarsi per bene – ora capite perché l’inglese medio è o pallidissimo o rosso-violaceo. Il tutto accompagnato da bbq, picnic e fiumi di birra, vino e Pimm’s.

Ieri – appena dopo essere rientrata dal Mammacheblog, di cui vi racconterà prestissimo – vista la straordinaria temperatura di 25 gradi, ci siamo armati di crema solare e borsa da picnic e ci siamo diretti al parco di Hampstead, questa volta dalle parti di Kenwood House, una meravigliosa villa dell’XVII secolo appena restaurata, immersa nel verde e circondata da cespugli fioriti.

Insieme a noi, la migliore amica di Viola. Incredibile il modo in cui si annullano a vicenda, sono talmente in sync che non devi nemmeno portare un gioco: pensano a tutto loro, si divertono con niente e se la spassano alla grande (nonché si adorano).

Kenwood House Hampstead London picnic park kenw2 kenw3 Kenwood House Hampstead London picnic park

Nella grande vallata tra la villa e il lago, la gente si godeva il sole sul prato verdissimo. La cosa più bella dei parchi inglesi è che, una volta arrivato, puoi dimenticarti le scarpe. Sinceramente: puoi percorrere tutto il prato a piedi nudi senza alcuna paura di sporcizia, vetri, buche o qualsivoglia pericolo. I prati dei parchi inglesi sono una vera lezione di civiltà.

Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park  kenw23

 

Ovviamente, l’unica volta in cui le scarpe sono servite (vedi: attraversare piccolo rigagnolo) hanno fatto una pessima fine. Meglio i piedi nudi….

Kenwood House Hampstead London picnic parkkenw21 Kenwood House Hampstead London picnic park

 

E’ possibile visitare la villa, così com’è possibile rilassarsi al café per un pranzo, un té o un gelato.

Kenwood House Hampstead London picnic parkKenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park Kenwood House Hampstead London picnic park

Se quindi capitate a Londra durante una bella giornata di sole, Kenwood House è sicuramente un posto che vi consiglio di visitare 🙂

Kenwood House Hampstead London picnic park

Related Post

Commenti