Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei tu che diventi più brava…

Viaggio in Puglia – fra azzurro e storia

Italia Travel ·

Forse è un problema mio che abito in una terra con poco sole, questo restare estasiata da un cielo completamente azzurro e da campi battuti dal sole, con quella bellezza arida e il fascino della resistenza. Quando viaggio in Italia sono le cose semplici ad affascinarmi: i colori, la luce del tramonto, il sapore del cibo, l’odore aromatico delle piante, e quegli scorci di vita quotidiana che sono il riassunto, in un istante, della risposta alla domanda che non posso evitare di pormi ad ogni viaggio: come sarebbe vivere qui?

puglia17 puglia16 puglia15
E allora mi affaccio nei bar in penombra, osservo gli anziani seduti fuori dalle case, entro nei negozi e nelle chiese, ma soprattutto cammino col naso all’insù cercando nuove prospettive. Quelle che fai tue quando un luogo ti entra dentro.
Vago per un cortile dissestato e immagino come possa essere crescere qui, giocare a palla tra una fila di panni che sventola al sole e un muro mangiato dalle crepe.
Un viaggio in Puglia ti lascia addosso questa e tante altre sensazioni, prima fra tutte quella di voler tornare al più presto e dedicare a questa terra e questo mare ben più di due soli giorni.

puglia6puglia7puglia8
Due settimane fa sono stata invitata a scoprire la zona di Taranto e dintorni da Nova Yardinia, uno splendido resort ecologico perfettamente integrato nella natura. Con ben quattro strutture, il cinque stelle con SPA Kalidria, gli eco lodge Alborea – dove abbiamo alloggiato, il villaggio Il Valentino e il villaggio per famiglie Calanè, più numerose strutture sportive e grandi spazi convegni, Nova Yardinia ospita gran parte dei turisti della zona.

puglia4puglia2
Mi piace non solo per i servizi offerti ma per altri due motivi. Il primo è l’approccio ecologico, offre un programma greeny ai propri clienti invitandoli a conoscere flora e fauna della zona e preparando piatti con erbe ed essenze naturali locali. Inoltre la SPA fa largo uso dell’acqua di mare nei suoi trattamenti talassoterapici, e tutto il resort è meravigliosamente integrato nella natura, la riserva naturale della Stornara.

puglia5
Il secondo è la sinergia con i dintorni: NY è davvero impegnata nella promozione del territorio. A Nova Yardinia gli ospiti sono invitati anche ad uscire dal resort e scoprire e godere delle bellezze della provincia tarantina, ed è esattamente quello che abbiamo fatto.

Ma prima, con trenta gradi e un sole incredibile, ne abbiamo approfittato per un tuffo.
Sia in piscina (Viola è una grande amante delle piscine).

puglia18
Che al mare. Visti i 7km di spiaggia sabbiosa del NovaYardinia, non è stato un problema trovare il nostro piccolo angolo di paradiso.

puglia3puglia19

Dopo un pranzo con i colleghi blogger (ma quant’era fotogenico questo hamburger vegetariano?) siamo partiti alla volta di Taranto.

puglia21
Taranto è bella e decadente, circondata dalla maestosità di una terra ricca di meraviglie e segreti ma anche vittima di quell’industrializzazione che ha dato lavoro a tanti.
Da un lato il mare azzurro e limpidissimo, le canoe, piccole barche a remi, dall’altra le ciminiere.
È qui che, passeggiando per la via principale della città vecchia, corso Duomo, ogni scorcio raccontava storie. Un luogo pieno di fascino, anche se mi avete fatto giustamente notare su Instagram che forse abitarci non deve essere facile. Se siete di Taranto vi invito a smentirmelo o confermarmelo.

puglia9puglia20

puglia10puglia23 puglia22

Alla fine del giro siamo scesi verso il Mar Piccolo e qui, dribblando le bancarelle della festa del mare, siamo arrivati in un ristorante che non posso che consigliarvi: La Paranza.

puglia12puglia13puglia14

Non solo io, che non mangio pesce, ho gustato piatti buonissimi – un antipasto di terra con affettati squisiti e una ricottina dolcissima, verdure ottime e delle orecchiette con melanzane e ricotta strepitose – ma ho visto servire una miriade di piatti a base di pesce con profumi e colori indescrivibili. Per non parlare delle espressioni deliziate dei miei colleghi blogger.

Tempo di nanna, per Viola ma anche per me – ormai ritmi di una settantenne, yeah – pensando al giorno che seguirà, dove visiteremo le 100 Masserie (beh non tutte e cento, almeno quattro :)) e faremo qualche altro tuffo. Viola è ormai in modalità vacanze e quando le dico che in effetti lunedì sarà di nuovo a scuola a Londra fatica a crederci.

Siamo un po’ così stanotte. I grilli fuori dalla finestra, i pini marittimi intorno, il rumore delle onde in lontananza. Tre ore di volo – per noi – e sei decisamente in un altro mondo.

In attesa del prossimo post, se ti va, guarda anche il video del nostro weekend in Puglia 🙂

All photos above have been shot with the Samsung Galaxy NX30, which has been provided by Samsung Electronics C. Ltd