Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei tu che diventi più brava…

Superman chiama Viola

Life ·

“Io? Ma sei sicura?”

“Sì. Ha voluto proprio te. E altri bambini.”

“Superman?”

“Superman.”
“Ma lui di solito chiede aiuto ai maschi.”

“E chi lo dice?”

“Perché ci sono più maschi che gli piace Superman.”

“A te piace?”

“Sì. Mi piacciono i supereroi come Superman, Batman e Loki.”

“Loki?”

“Sì, Loki è il mio preferito.”

Ora, da dove spunti fuori Loki non si sa, ma una cosa è certa: Superman ha chiesto aiuto a Porpi.

E’ successo che La Scatola dei Giocattoli, in collaborazione con RS Components, Panasonic e WarnerBros manderà (davvero) in orbita un pupazzo di Superman, prodotto e venduto da Mattel, in una speciale navicella spaziale costituita da una capsula e una sonda atmosferica.

Superman navigherà nello spazio facendosi dei selfie – no, in realtà scattando foto e video ma, da uno che indossa una tutina così, un selfie ce lo aspettiamo, anzi io un po’ lo esigo – prima di tornare sulla terra.

Dunque, ecco il countdown alla partenza del supereroe.

E noi, cosa c’entriamo? Noi gli daremo una mano, insieme a tantissimi altri bambini, nella costruzione della sua navicella spaziale. Ecco i suggerimenti di Viola:

superman2superman5superman4


“Il bagno gli serve a Superman” ha decretato.

“Amore ma lo sai che nello spazio gli oggetti volano nell’aria perché non c’è la forza di gravità?”

Lei ragiona un secondo. Dalla faccia, credo stia immaginando la scena. La scena non le piace.

“Beh, lui è Superman quindi forse in bagno non ci va. E’ il bagno degli ospiti” decreta. Come faranno gli ospiti ad ovviare alla forza di gravità, problemi loro.

Se anche il vostro bimbo vuole dare una mano a Superman a raggiungere questa mirabolante impresa, collegatevi sul sito de La Scatola dei Giocattoli, assistete al countdown per il lancio e scaricate i vari DIY per realizzare la vostra navicella spaziale. Altrimenti, lasciate che siano i bimbi a scatenare la loro immaginazione (dopo il bagno cosa metteranno nell’astronave di Superman? Forse la sala giochi?). A questo punto, pubblicate la foto del loro lavoretto sui vostri social,taggate La Scatola dei Giocattoli e utilizzate gli hastag #supermanspacetravel,#ilviaggiodeigiocattoli e #lascatoladeigiocattoli, verràpubblicata nella gallery del sito. E poi, volete mettere la soddisfazione di aver mandato Superman nello spazio?

Commenti