Disneyland Paris raccontata da Viola

Francia Travel · · 48 commenti

Come avrete visto sui miei account social, siamo tornati da poco da un’esperienza bellissima a Disneyland Paris in occasione dell’inaugurazione della stagione Natalizia (parte suono di campanelli e lucine intermittenti). Ci sono tante cose che vorrei dirvi sulla nostra esperienza a Disneyland, e lo farò presto. Ho tonnellate di foto da condividere con voi, e anche quelle le vedrete presto. Ma questa… ah! Questa è una chicca.

“Mamma ma fai sempre le foto?”
“No amore, questi sono video.”

“I VIDIOOO? Li posso fare? Li posso fare? Li posso? Dài, dammila, dammila*.”

*ogni tanto le parte un’adorabile scambio di vocali o di pronuncia

E questo è il risultato. Questa è lei, Viola, senza filtri, che racconta la ‘sua’ Disneyland. E verranno altri racconti ma questo, con la sua vocina, le sue sensazioni, la sua ripresa dal punto di vista di una seienne (spesso con inquadrature ‘effetto Mike Wasowski’ o ‘che bello, punto la videocamera sui miei piedi’) è sicuramente il più bello di tutti 😀

Enjoy!

Per tutte le info e promozioni su Disneyland Paris cliccate qui.

Related Post

Commenti

  • Francesca Capaccioli

    Ammmmoreeee… è adorabile

  • Valentina

    No, ma come chiama Buzz lei nessuno!!!! Che bello questo video così intenso e pieno di entusiasmo Polpetto!

  • SimoSerpe

    Quado ha le uscite in italiano ma “storpiate” all’inglese è divina!

    • ma sai che io non le noto?? tipo quali?

      • Grace

        io ho notato una costruzione inglese quando ti dice “questa è la mia mamma, METTENDO il cappello…”. è una bimba fortunata, la sua mente reattiva pensa in due lingue 😉

  • cialdina19

    Meravigliosa!:D

  • Monia

    che dolce Viola! ha l’accento di Mrs.Doubtfire.. 🙂 È bellissimo vederlo attraverso i suoi occhi..ti arriva tutta la sua allegria…l’ emozione… lo stupore…e la contentezza…! mi piace questo video! è puro!

  • #Guppete e #DartDaver

  • federica

    ahahahahahahahah che meraviglia!! ma la vera domanda e’: come hai fatto a mettere a letto lei e la sua ipereccitazione quella sera?

  • mumblemum

    Adorabile! (è che mi è venuto un po’ di mal di mare misto a strabismo compulsivo…)

  • Eva

    Adoro! <3

  • tota87

    Oddio che patatina!!! *_*

  • Paola

    Quanto è bella e tenera!

  • Saeki

    …mi son tornati in mente i ricordi con la mia Kiki…..che bello…..!!!
    Saeki7103

  • Lu

    Grazie! Viola è fantastica! 🙂 Per favore potresti dirle che il suo video mi è piaciuto veramente tanto ? 😀
    E’ bravissima. A me pare che si esprima molto bene soprattutto perché sta imparando a scrivere e parlare due lingue allo stesso tempo. Non è una cosa semplice.
    Mi ha messo di buon umore 🙂 La eleggo ad inviata speciale dell’anno. 🙂

  • Tesorooo!! Ha un accento stranissimo tipo romanenglish 😀 Fantastica!

  • Vasilissoula

    Patatissima – ma anche a me è venuto un po’ da vomitare 😀

    (Che entusiasmo contagioso!)

  • Rob Chinaski

    Stupendo!!! *.* Che entusiasmo contagioso e complimenti per le descrizioni!!! Bravissima Viola <3

  • silvia

    fantastica la porpi!! ha un accento bellissimo, e l’entusiasmo… fa venire voglia di partire subito per disneyland!!

  • Laura Cavalagli

    ma è bellissima!!!! ora mi ha fatto venire più che mai voglia di andarci, con tutti i miei 24 anni!!

  • astorminacoffeecup.blogspot.it

    “…questa è la mia mamma..” *.* mi sono sciolta!

  • Roberta

    Oddio, è adorabile!

  • ahahahah ma l’entusiasmo crescente è formidabile ahaaahha

  • Noemi Gallo

    Adorabile! Entusiasmo contagioso! XD

  • Claudia Girola

    Mi sono sciolta. Letteralmente. Viola è carinissima e ha un gran futuro come reporter…
    Ah già: mi hai fatto venire ancora più voglia di andarci!

  • leparoleverranno

    Voglio il suo accento e la sua pronuncia!

  • eleonora

    non vorrei rompere l’idillio di Disneyland ma a me sembra stranissimo che questa bimba dopo 3 anni a Londra parli cosi’ l’italiano (cioe’ senza metterci dentro neanche una parola inglese).

    Mi chiedo se sia semplicemente la differenza tra chi nasce a Londra da genitori italiani e chi si trasferisce a 3-4 anni, perche’ conosco un sacco di bimbi (italiani) nati a londra che praticamente parlano solo inglese (e capiscono l’italiano ma semplicemente non lo parlano e lo storpiano tantissimo).

    • Sì, l’ho fatta doppiare in realtà.

      hahah
      no, succede così evidentemente quando ti trasferisci a 3 anni e mezzo e a casa continui a parlare praticamente solo Italiano. Vedo la differenza con le bimbe Italiane nate qui, che hanno l’accento Heather Parisi.

      • annaelle

        Mia figlia lo parla malissimo (l’Italiano), ma lo capisce e lo parla. E’ nata e vissuta sempre solo negli USA (ha 5 anni).
        Secondo me c’e’ una grande differenza. Viola e’ fondamentalmente italiana, e immagino che a casa parli sempre italiano con entrambi i genitori. Mia figlia parla meta’ e meta’ anche a casa, perche’ il ciula di mio marito non ha mai imparato l’Italiano. Quindi, non ci vedo niente di strano.
        Bella Viola.

        • Francesca

          Ma sì dai è ovvio, perchè dovrebbe sembrare stranissimo?! Ovvio che c’è differenza nella parlata di chi nasce a Londra da genitori italiani e di chi ci si è trasferito a 3-4 anni (tra l’altro avendo già iniziato l’asilo in Italia), che per 3-4 anni ha parlato sempre e solo italiano con i genitori, i nonni e le maestre all’asilo. Non ci vedo nulla di strano manco io

      • Daniela

        Ma per fortuna che non ce l’ha quell’ accento e che caspita! L’Italiano è difficilissimo e se non continuate a parlarle sempre in casa lei lo perderà presto!!! Fate più che bene!!! La sua prima lingua volente o nolente diventerà l’inglese ma quello è facilmente assimilabile a qualsiasi età figuriamoci per lei con tutto il percorso scolastico davanti!! Trovo molto fuori luogo il commento di Eleonora e prima di scrivere forse dovremmo ascoltare più la parte Buona di noi…!
        Dani

        • Eleonora

          ma fuori luogo de che? ti sei mai chiesta se alle bambine Heather Parisi l’accento inglese di Viola non sembri invece da pizzaiolo italiano a brooklyn? e sinceramente non so cosa sia meglio…
          non hai mai visto nelle scuole inglesi i bambini cinesi o arabi che certo l’inglese lo parlano e lo capiscono, ma cosi’ male che il loro futuro scolastico e’ gia’ segnato (perche’ i genitori non fanno lo sforzo di integrarsi o perche’ sono semplicemente ignoranti).
          Ecco, continuare a parlare solo italiano a casa quando vivi in un paese straniero non e’ un valore. Ed e’ ben diverso da cercare di non farle perdere l’italiano.
          Poi Chiara e’ libera di fare quello che vuole, non le sto mica dicendo di portare la figlia dalla logopedista, ma di farsi qualche domanda e progettare la sua crescita linguistica si. Senza nessuna offesa…

  • dorotea

    “questa è la mia mamma, mettendo il cappello…”
    Qua l’inglese ci ha messo lo zampino.
    Bello sentire la voce di Viola, altre volte l’abbiamo ascoltata, ma questo è il primo post in cui è lei a raccontarci qualcosa, vero?

  • nouv84

    È carinissimo. Potrebbero tranquillamente usarlo per uno spot perché rende perfettamente l’idea.

  • Gigliola

    Ma solo a me non me ne è importato nulla di pronuncia, italiano inglese, accenti etc ??? Mi è arrivato invece tutto l’entusiasmo e mi ha coinvolta!. Sono contenta al pensiero che sia stata così felice !!! Evviva l’entusiasmo dei bimbi!

  • hermione

    Ma dov’era l’arcolaio? Quando siamo andati non l’ho visto!
    Mi sa che tocca tornarci 😉

  • Beki Road

    Ma che tenera patatina <3
    E che voglia di tornare a Diseyland 😉

  • Aloise

    *waaaalììì* *IIvaaah*
    Adoro.

    Chiara grazie per aver condiviso con noi il mondo visto dagli occhi di un bambino.
    E’ contagioso e ti chiedi perchè non siamo più capaci di vedere il mondo così.

    grazie davvero.

  • …e chi meglio di un bambino può raccontare un luogo così magico?
    Dolcissima Viola e bellissimo il suo racconto 🙂

  • Martina Maccione

    che poi l’esaltazione e la felicità dei bambini è proporzionale al loro tono di voce! 😀 che bello!

  • Alicina

    Fantastica!! Grazie davvero Chiara, e’ stata un’idea splendida!! Era caricata a molle!! Ahahah!! Io ci sono stata ma ero più grande. A quell’eta è davvero speciale come posto. Sono morta anche io a sentire come pronuncia Wallee e Eva.. Tenerissima!!!

  • Sara Canali

    Grazie. L’entusiasmo, le urla e le risate di Viola mi hanno commossa. Mi è letteralmente scesa la lacrimuccia. Continuavo a immaginarmi il mio treenne al posto suo, con tutte le sue fisse di navi e castelli diventerebbe matto. Spero davvero di riuscire un giorno a portarlo. Grazie ancora.

  • Martina

    tenerissima *_* che bel video Chiara

  • figliamiainsegnamicome

    Disneyland è fantasmagorica e tutto quel che vuoi tu, ma la cosa più bella del video è la vocina della tua bimba, specialmente le volte che dice : ” Mia mamma”; quanto amore e quanto orgoglio verso di te che sono compresse in queste due piccole parole! Le pronuncia con stesso tono di mia figlia -che ha 4 anni- e di tutti i bimbi del mondo, volendo intendere: ” Guardatela tutti! È bellissima, è straordinaria, e’ unica, ed è MIA, MIA Mamma!” Per tutti noi genitori la vera, continua sfida è restare sempre all’altezza di quell’amore, di quell’orgoglio, quella stima che trasuda dal modo in cui, quando sono piccoli, dicono: “Mia mamma, Mio papà”… È una sfida entusiasmante, ma al tempo stesso, Mamma mia, Chiara, che paura! Non posso fare altro – io come tutti, credo- che affidarmi a lei perché mi indichi la strada da seguire per condurla alla scoperta di sé. Sono i nostri figli ad insegnarci come esserne i genitori nel modo migliore, che per ciascuno è diverso. Buona fortuna a tutti noi!!!

  • gnegnegne

    Che meraviglia…non c’è altro da aggiungere!

  • Silvia

    Video carinissimo, davvero ti fa venire voglia di partire adesso! IL suo entusiasmo è contagioso!. Io ci sono stata a 11 anni e ho dei ricordi bellissimi. E’ stata brava a descrivere tutto, spero ci farai vedere altri video di Viola. ciao un abbraccio
    Silvia

  • Cris

    Meraviglioso il video, meravigliosa la sua vocetta piena di felicità e stupore e entusiasmo. A Porpi volevo già bene, inevitabile, ma ora un po’ di più. Grazie Chiara!

  • Cla

    mia figlia di 3 anni fa l’aerosol solo se le metto il video di Viola 😀