Come Jane Austen.

Travel UK · · 12 commenti
Trip to Hampshire

[qui la prima parte]

Ci svegliamo e la giornata è umida, apparentemente uggiosa. C’è molto di poetico nel guardare le goccioline di pioggia sedute sul davanzale, il silenzio rende l’atmosfera ancora più bella. Mentre io mi dirigo verso la Spa a fare un trattamento al viso (eh sì, era un regalo coi controfiocchi!) loro vanno in piscina a sguazzare un’altro po’.

Ci ritroviamo nella sala della colazione, un vero e proprio sogno. Sì, Jane Austen si è DECISAMENTE ispirata a luoghi come questo.

hamp27 hamp28

Ammiriamo anche le altre sale di Tynley Hall che la sera prima, con il buio, non abbiamo apprezzato appieno. Sono bellissime ma anche confortevoli, ci si immagina facilmente qui con una tazza di tè e un libro in mano, mentre fuori il freddo appanna i vetri.

hamp30hamp31

Ma ci sono ettari ed ettari di giardini che ci aspettano quindi lasciamo la villa e iniziamo a gironzolare per la tenuta.

hamp29   hamp32hamp33hamp34 hamp35hamp44hamp36  hamp38

Tynley Hall vanta incredibili giardini in diverso stile, tutti accomunati dai colori intensi della campagna inglese e dal suo incredibile fascino romantico. La designer dei giardini si chiama Gertrude Jekyll ed è famosa in tutto il mondo per il suo talento nel gardening architecture and design. Ci sono molte cose che potrei raccontarvi di questi giardini ma credo che le immagini parlino da sole. Era un paradiso verde, un’oasi di vera pace, il posto perfetto dove sognare, perdersi, staccare la spina da tutto. E se sono così affascinanti in inverno, pensate in primavera!

hamp39 hamp40hamp41hamp42hamp43

Decisi a vedere anche un po’ i dintorni per pranzo finiamo in un paesino limitrofo, Hartley Wintney. Il paesino in sé era composto da un’unica strada con negozi per lo più chiusi (per pranzo? per la Domenica?).

hamp48hamp49

In compenso abbiamo trovato… il salotto di Babbo Natale! Beh, almeno così sembra. Questo è l’ingresso di un pub davvero carino che si chiama The Cricketers perché, appunto, si trova di fronte ad un campo di cricket.

hamp45

Dopo uno spuntino per Viola siamo rimasti ancora un po’ a passeggiare per i prati incredibilmente verdi e curati del paesino.

hamp46 hamp47hamp53

E non appena si sono fatte le quattro siamo corsi di nuovo a Tynely Hall per un altro appuntamento: l’Afternoon Tea! Un té in stile inglese con tanto di ‘torretta’ di sandwich e pasticcini che abbiamo gustato fino all’ultimo boccone, mentre intorno calava la sera. L’atmosfera era a dir poco perfetta.

hamp50 hamp51hamp52

Non so se esistano weekend ‘perfetti’ ma questo si è avvicinato moltissimo alla mia idea di perfezione.

INFO
Visit HampshireTynley Hall

Commenti

  • Babs

    Adoro gli inglesi, i loro paesaggi, il loro stile e il loro afternoon tea!!!

    • Eleonora

      io invece direi che adoro il Lui di Chiara… ha organizzato tutto lui?!! compreso l’afternoon tea (che è un po’ uno dei miei sogni)?!! Bravissimo, davvero, per le idee e per la voglia di realizzarle (e tu, Chiara, goditelo e goditela!)

  • Fai delle fotografie a dir poco meravigliose. ma come fai? hai seguito un corso?

  • Chiara posso chiederti che cosa ne pensa Viola di questi viaggi? Le piace? Si diverte?

    • Simone

      Ma, io mi domando, cosa potrà mai pensare una bambina di 6 anni quando passa un fine settimana con i genitori a visitare dei posti che sembrano usciti dalle fiabe??? Secondo me tiene il muso cercando di accordarsi con il plumbeo cielo britannico…

      • A me non piaceva essere portata in giro, ecco perché domando. Ricordo come se fosse ieri la sensazione di disagio nell’essere trascinata fuori casa quando io volevo solo rimanere a giocare con le mie Barbie.

  • Grace

    Da fervente austeniana questi tuoi post mi hanno incantato, che luoghi meravigliosi! Le tue foto poi come sempre fanno sognare!
    BTW oggi anche sul NYT parlano degli stessi posti: http://www.nytimes.com/2014/12/28/travel/seeking-inspiration-in-jane-austens-world.html

  • Sto sospirando un “ooooh” come una bimba, con gli occhi sognanti..

  • Sascha

    Che foto stupende!!!

  • alice

    Ma perché una bambina di sei anni non dovrebbe apprezzare tutto questo e divertirsi insieme ai suoi genitori? Mah!

  • Pingback: Top of the post – 22.12.2014 | The Swinging Mom()

  • This sounds so beautiful. You’ve even managed to make a rainy start to the day sound gorgeous. This sounds like my perfect weekend too!