Qualcosa che ho fatto di recente.

Life · · 6 commenti
IMG_8066
  • Di recente sono tornata a Roma. Avrei voluto farmi lucertola per assorbire tutto quel sole, per la prima volta da quando sono a Londra sto diventando un po’ nostalgica e meteoropatica. E’ particolarmente grigio, qui. Grigio che il cielo certe volte non ha prospettiva. Il sole te lo devi inventare, a giorni riesce e a giorni no. Se guardo questa foto vedo la piazzetta che profuma di pizza bianca, gli alberi del lungotevere che splendono al sole e sento quasi il rumore del fiume.IMG_7940
  • A Roma ho fatto delle foto. Sono per il progetto Facce da Blogger di Elena Datrino, una bravissima fotografa milanese. Una fotografa a mia disposizione e la bellezza di Roma: avrei potuto chiedere di più? Sì: il trucco&parrucco che avevano quelli che ha fotografato a Milano haha. Scherzi a parte, credo che tutta la bellezza che mi mancava sia stata ampiamente colmata da quella di Roma. Queste sono alcune foto del backstage: un po’ Audrey con la mano nella bocca della Verità. Non vedo l’ora di vedere il risultato finale, ovvero i due ritratti, ma posterò anche altre foto qui sul blog appena le ho a disposizione.
  • IMG_8065
  • Sono andata al party di TIM per il suo rebranding. Fra parentesi, il logo in stile i-ching a me non dispiace per niente, dispiacerà a mia nonna che la chiama ancora ‘la Sip-pe’. Già passare a TeleGom era stato un trauma, io credo le sarà taciuto. Insomma, c’era Mika. E Mika per me è Grace Kelly (la sua canzone), che mi ricorda il momento più felice della mia vita. Non ‘il momento’ inteso come periodo. Proprio un attimo preciso, mentre cammino attraversando una piazza e sto andando ad un colloquio di lavoro. Quel momento in cui credevo che davanti a me ci fossero infinite possibilità, quel momento in cui ero molto giovane e innamorata. Quel momento lì.IMG_8057
  • Ieri faceva freddo, avremmo potuto passare la giornata chiusi in casa. Lui non brilla per attività, diciamo. Dategli un divano e conquisterà il mondo. Se non il mondo, sicuramente il telecomando. Io invece lo stravacco della Domenica lo odio: devo uscire, devo fare qualcosa, e la cosa stavolta è stata uscire a vedere Lumiere London, il festival delle luci a Londra. Bellissimo, specialmente gli enormi pesci volanti che nuotavano lungo Regent Street.FullSizeRender_2
  • Ho inaugurato il Book Art Project a Londra, al Baglioni Hotel. E’ stata una serata bellissima, grazie alla location splendida e alle tantissime persone che sono venute a trovarci per l’opening. Per me, che vinco il premio socievolezza seconda soltanto all’orso che vincerà l’Oscar al posto di Di Caprio, è stata una sorta di debutto in società qui a Londra. Ci ho messo appena quattro anni e con buona probabilità ce ne metterò altrettanti per proseguire a socializzare. Comunque, questo ve lo racconterò meglio in un altro post.FullSizeRender_3
  • Infine, di recente ho letto un libro meraviglioso. Si chiama ROOM, di Emma Donoghue (in Italia edito con l’inutilmente lungo nome di ‘Stanza, letto, armadio, specchio‘) e ve lo consiglio davvero molto. E’ la storia di una donna che vive con suo figlio di cinque anni in una stanza. La donna fa credere al figlio che la stanza, dalla quale non sono mai usciti, sia il mondo intero. Che fuori non ci sia che lo spazio, che le altre cose – persone, animali, il mondo insomma – esistano solo su altri pianeti lontani e inaccessibili. Il motivo per il quale sono rinchiusi è facilmente intuibile sia dai primi capitoli del libro che dai trailer del film tratto da questo libro, che uscirà in questi giorni qui in UK e presto anche in Italia. Il libro è un inno alla vita, all’amore che lega una madre e un figlio e agli estremi ai quali saremmo capaci per proteggere chi amiamo. Toccante e profondo, apre prospettive e scenari che prima non saremmo riusciti ad immaginare. Ti rimane dentro, davvero.
  • FullSizeRender

 

 

 

Commenti

  • adele

    Mi ricordo dell’attimo Grace Kelly in uno dei tuoi primi post! Mi era piaciuto molto il modo in cui dipingevi quella situazione. Approvo totalmente Room, un libro meraviglioso. Buona fortuna con tutti i tuoi progetti!

    • http://www.machedavvero.it/ Chiara

      Grazie Adele!!!

  • Graziolina

    Room l’ho letto e mi sono precipitata a vedere il film che mi è piaciuto molto (al contrario di Carol, una solenne delusione), spero che Brie Larson la tengano in considerazione per un Oscar!

    • http://www.machedavvero.it/ Chiara

      Ho visto diverse interviste online, sia di lei che di Jacob, il bambino che interpreta Jack ed è bravo in modo assurdo!!! Spero in un Oscar per entrambi :)

  • http://ilmiomondoinventato.blogspot.it/ Chiara Nicolazzo

    Mi sono informata su questo libro e cavolo, sembra assurdo e bellissimo. Bella scelta.

    • http://www.machedavvero.it/ Chiara

      Grazie. Lo consiglio moltissimo, ti piacerà vedrai!