Afternoon tea con vista mozzafiato – #mcdlondonguide

Things I Like · · 0 commenti

L’afternoon tea è un rituale inglese da non perdere.

E’ molto diverso dall’immagine del ‘tè delle cinque’ che abbiamo noi italiani: quella delle cinque, infatti, è la cena, anche chiamata anche formalmente tea 🙂

L’afternoon tea invece è una sorta di incrocio tra snack e té, che non solo prevede la degustazione di una bevanda calda, ma anche un alcolico e soprattutto l’iconica alzata di sandwich, scones e pasticcini.

Se siete curiosi riguardo a questo rituale vi ho spiegato tutto in questo post.

Alcune settimane fa, complice la visita di mia sorella, ci siamo prese un afternoon tea in quello che è rapidamente diventato uno dei miei posti preferiti in quanto a cibo, atmosfera e soprattutto panorama: l’Aqua Shard.

 

 

Esatto: un bar in cima allo Shard dove si ammira una vista incredibile di Londra, quasi a 360 gradi.

 

 

Ma veniamo al nostro afternoon tea.

Arrivato in tutta la sua bellezza, è stato apprezzatissimo da tutte e tre – eravamo io, mia sorella e Viola.

Per mia sorella è stata appositamente fatta una versione completamente vegana, che vedete qui sotto:

 

 

La torretta di delizie mia e di Viola invece aveva l’abituale stile inglese, reinterpretato dallo chef.

Potete vedere al piano basso gli scones con clotted cream e marmellata di lamponi.

Al centro i sandwich misti.

In cima, la piccola pasticceria.

 

 

A completare il tutto, abbiamo preso il cocktail della casa, una sorta di Spritz estivo a base di essenze e fiori.

 

Un’esperienza davvero speciale che unisce uno dei nuovi luoghi iconici di Londra ad una tradizione sempre piacevolissima.

 

Perché andare: per un’esperienza di afternoon tea autentica e chic, con una vista mozzafiato.

Qui il menu e i prezzi.

Dove:

Aqua Shard

Level 31, The Shard, 31 St. Thomas Street, London, SE1 9RY

+44 (0)20 3011 1256

Orari:

AFTERNOON TEA
Monday – Friday 1pm-5pm
Saturday 1pm-4pm

Dovete prenotare, e il dress code è smart-casual ovvero è consigliato un abbigliamento ‘carino’, niente flip flops, scarpe da ginnastica e calzoncini per intenderci.

Commenti