Quello che succede quando cambi Paese (con figli)

Mummy · · 1 commento

Sponsored.

Il tema è uno di quelli che suscita sempre curiosità, sia da parte di chi non farebbe questa scelta perché si trova bene dove sta, sia da parte di chi a questa scelta sta pensando da un po’.

Parlo del trasferirsi all’estero, andando a vivere tutti insieme in un altro Paese.

Ovviamente, la mia esperienza si limita a Londra. Londra è in molti sensi ‘facile’: familiare per tanti italiani, europea, a poca distanza, con usi e costumi diversi ma non diametralmente opposti e – non ultimo – con una lingua che quasi tutti già ‘masticano’ un po’ e che più che imparata da zero va solo migliorata.

Un trasferimento internazionale è comunque una grande sfida per una famiglia: si ricomincia tutto da capo, abitudini e certezze vanno ricostruite e, non ultimo, si avverte la necessità di integrarsi – cosa che nel proprio Paese avviene naturalmente.

L’11 Ottobre è uscita una nuova serie animata su Disney Junior, si tratta di Vampirina, e indovinate qual’è il tema centrale? Yes: il trasferimento di una famiglia composta, come noi, da genitori e da una bimba.

Il loro trasloco però non è Roma – Londra, ma Transylvania – Pennsylvania, immaginate lo shock culturale 😀

Da mostri nell’armadio, fantasmi in casa, piante carnivore come ‘cuccioli’ e ovviamente vampiri ovunque, la famiglia si trova ad affrontare una nuova realtà fatta di cose molto più ‘normali’. Il punto, come sempre, è che la normalità non esiste!

La serie tratta tematiche in cui mi sono ritrovata molto: la curiosità mista a timore per il nuovo, la voglia di farsi nuovi amici, il tentativo di conciliare le proprie abitudini con quelle delle persone che hai intorno, la necessità di cambiare e adattarsi ma senza perdere la tua identità.

In questo video ho voluto raccontarvi le cose che succedono quando si cambia Paese.

Parlerò della sfida di cambiare e della necessità di tirare fuori le parti migliori di sé, del trasferimento come seconda chance, dell’imparare la lingua, del mettersi continuamente in discussione e soprattutto della grande lezione imparata:

quando sei tu la nuova arrivata e hai bisogno di essere accettata per quello che sei e anche per le tue differenze, impari ad accettare e rispettare le differenze degli altri.

Una grande lezione che forse in Italia avremmo imparato solo parzialmente, avendo solo il punto di vista da ‘cittadini’ e non quello da immigrati.

Nel video vi racconto anche qualche aneddoto divertente, perché di cose assurde all’inizio del nostro trasferimento ne sono successe tantissime!

Vampirina mi sembra una serie davvero carina ma soprattutto ben pensata: tratta il tema dell’integrazione culturale con naturalezza e divertimento, e accettare le diversità dell’altro, arricchirci delle reciproche differenze e rispettare il prossimo è veramente una lezione importantissima per i bambini, soprattutto di questi tempi.

Vampirina è in onda dall’11 Ottobre su Disney Junior alle 17.30.

Se la vedrete fatemi sapere cosa ne pensate! Intanto ecco il mio video:

Commenti

  • chiara

    lovely…as usual.