Come arredare la casa con stampe e fotografie.

Style · · 0 commenti
arredare casa con stampe e fotografie home decor

Sponsored.

Spesso vi ho parlato di come, essendo le regole di affitto molto rigide a Londra, io non sia autorizzata ad appendere praticamente nulla ai muri. Quadri, poster, scaffali: tutto bandito. Eppure ho trovato i miei modi per decorare le pareti, o meglio ho dovuto farlo perché essendo sempre stata in affitto e con mobili non miei, l’unico modo per personalizzare la mia casa è stato lavorare sugli accessori.

Le stampe sono tra le cose che amo più di tutto, e trovo anche che sia bellissimo arredare con le foto. Ecco quindi come ho decorato le pareti della mia casa senza danneggiare i muri ma comunque personalizzando gli ambienti.

 

Quando stampo le foto, penso ai colori.

Ci sono foto bellissime, che però stonano su parete: magari perché troppo ricche di dettagli decifrabili solo da vicino, o con colori troppo spenti, o non corrispondenti all’arredo circostante. Dal momento che appendere le foto a parete è un connubio tra immagine e decor, anche i colori della foto che andiamo a stampare a mio avviso devono avvicinarsi al color pattern della stanza.

Questa ad esempio è una foto che ho deciso di fare una stampa su tela su PhotoSì grazie all’opzione Stampa su Tela. Tra i tre colori di background disponibili ho scelto il bianco, per illuminare una stanza di per sé poco luminosa. Ho anche scelto un’immagine contenente colori luminosi e tonalità pastello, perfette con la stanza in questione.

arredare casa con stampe e fotografie home decor

 

Abbino oggetti ‘piatti’ a oggetti in movimento.

Un poster o una stampa trasformano sicuramente il carattere. Ma per il mio stile mi piace anche abbinare oggetti di diverso spessore, forma e materiale. Ecco perchè alle stampe e alle foto, più ‘ferme’, abbino spesso accessori in movimento. In queste foto potete vedere alcuni esempi: accessori di decor appendibili, bandierine di carta, decorazioni da muro.

 

Penso alle geometrie.

Giocate con le dimensioni delle cornici e dei supporti, ed evitate che siano tutti dello stesso formato, ad esempio tutte orizzontali o tutte quadrate. Sia che vogliate realizzare una composizione di cornici o che vogliate decorare solo un angolo della parete, più formati compatibili tra loro trovate e meglio è. Basta rispettare le geometrie, ovvero avere alla fine un’armonia tra le linee generali che questi supporti e cornici creano tra di loro, senza lasciare vistosi ‘buchi’.

arredare casa con stampe e fotografie home decor

 

Uso le superfici di appoggio.

Quadri, stampe e cornici stanno benissimo appesi, ma avete pensato a sfruttare invece altre superfici di apppoggio come mensole, ripiani, o anche il pavimento? Con la giusta combinazione di cornici, dimensioni e colori si possono ottenere effetti bellissimi senza necessariamente dover appendere chiodi al muro.

 

Soggetti: evocativi più che narrativi.

Pensate alla vostra ultima vacanza, o alla foto di un weekend che volete stampare. Il primo istinto è quello di stampare la foto in cui siete tutti insieme sorridenti, o quella in cui vi siete messi in posa davanti al luogo iconico della località. Va bene per un certo tipo di estetica da ‘cornice sul comodino’, ma se volete vestire una parete io vi consiglio immagini che più che didascaliche siano evocative di un momento, di un sentimento, di un luogo. Può essere la foto di un dettaglio, una foto dove domina un colore, o una foto in bianco e nero dove voi siete a malapena riconoscibili. Il punto è che non dovete raccontare a voi stessi che eravate lì: lo sapete già! Dovete trovare immagini che racchiudano un sentimento e un’atmosfera, e che al tempo stesso siano esteticamente belle. Una sfida, ma di quelle molto piacevoli!

arredare casa con stampe e fotografie home decor

 

La prossima volta quindi che volete arredare casa vestendo una parete con stampe e poster, ricordatevi di questi piccoli consigli.

Spero possano esservi stati utili! Se avete anche voi qualche idea al riguardo non dimenticate di condividerla.

 

 

Commenti