Tutte le cose che vorrei dirti.

Vorrei dirti che nella vita le cose diventano difficili prima di essere facili. E non diventano nemmeno realmente facili: sei tu che diventi più brava…

Scopriamo insieme la ‘chiave di volta’ per cambiare la nostra vita?

Mind and body ·
la chiave di volta per cambiare la tua vita e migliorare la tua vita

Per lunghi anni non è cambiato molto, in me, rispetto alla bambina che a cinque anni piangeva nel letto la sera perché ‘voleva la magia’ come le eroine dei cartoni che vedeva in tv. Pensavo che fosse quello, a mancare: la magia. L’intervento altro-da-te per cambiare la tua vita, che modella il tuo aspetto e le tue capacità, la tua sicurezza e i tuoi talenti, e come da Yu a Creamy cambia la tua vita in un attimo, al tocco di una bacchetta.

C’è questo preconcetto pericoloso ed estremamente diffuso, che chi riesce ad avere una bella vita o una vita di successo non se l’è faticosamente costruita, ma è stato in qualche modo benedetto da circostanze favorevoli a cui dare il merito.

E quindi lei è riuscita a fare questo perché è la moglie di quello. Quello a sua volta ha costruito quest’altro perché è ricco di famiglia. La famiglia ha fatto quell’altro perché era amica di quella. E quella ha realizzato quell’altro perché è bella. 

Il mondo è pieno di gente che guarda gli altri pensando ‘eh, è facile per te, che… (motivazione a caso)”.

E sapete cosa fa questo?

Ci deresponsabilizza completamente dei nostri successi e insuccessi.

Ci fa sentire come se non avessimo potere alcuno su come la nostra vita va avanti.

Ci fa pensare che se non abbiamo le condizioni esterne che crediamo di riconoscere negli altri (spesso sbagliando) allora è inutile sforzarsi.

La fase della magia esterna, del folletto spaziale che arrivava a darmi una bacchetta magica, ci ha messo un po’ a passare. Poi un giorno ho capito che se non facevo qualcosa io, se non credevo io per prima nel cambiamento e nelle mie stesse forze, nulla sarebbe successo.

No, non è cambiato tutto subito, perché la volontà non arriva dallo spazio con una bacchetta magica, ma col tempo io quella magia l’ho avuta comunque: la mia. Quella che ho scoperto brillante in me levando strati e strati di scuse, di preconcetti, di etichette e di giudizi altrui. Tornando all’essenza e riconnettendomi con la mia energia personale, onesta e intoccabile.

Cosa mi ha aiutata?

Beh, in un certo senso toccare il fondo e sentirlo ben ruvido e gelido sotto le dita. Pensare che là sotto non volevo proprio restarci.

Terapia, anni e anni, e non sempre validi e non sempre con le persone giuste ma a volte sì (ve ne parlo meglio qui e anche qui).

E libri, testi, articoli e saggi di sviluppo personale, perché a volte nel corso della nostra vita ci viene insegnato come stare a tavola e a dire buongiorno e buonasera, ma non ci vengono insegnate nozioni base sulla nostra mente e su come funziona, per capirla, per domarla, per controllarla e non esserne controllati.

A volte sono nozioni semplicissime, ma illuminanti.

 

 

Vi ho spesso consigliato testi e risorse (anche in questo post ad esempio, al punto due), e oggi voglio invitarvi a fare un percorso insieme a me.

Sì: lo faremo insieme, questo percorso, e alla fine ci confronteremo sui nostri risultati.

Si chiama C.H.A.N.G.E. ed è un protocollo creato da Andrea Giuliodori di Efficacemente, che io seguo quotidianamente con enorme interesse e che trovo bravissimo, insieme al Dottor Fiorenza, che non solo è Partner di una nota Società di Consulenza HR e Professore presso l’Università di Barcellona, ma soprattutto ha alle spalle una carriera trentennale come Psicoterapeuta, ha insegnato per molti anni in Scuole di Specializzazione Post-Universitarie ed è Autore di numerose pubblicazioni di psicologia tradotte anche in altre lingue.

 Durante la sua esperienza clinica ha approfondito il tema dei comportamenti abitudinari ed ha aiutato decine di pazienti a liberarsi dalla dipendenza da fumo e droghe. Per questo ha acquisito particolari capacità nel trattare le abitudini.

Il risultato di questo lavoro è appunto il Protocollo C.H.A.N.G.E. ovvero un metodo rivoluzionario per cambiare abitudini in modo naturale, radicale e permanente.

Si tratta di un protocollo d’intervento molto potente e si può applicare con successo per formare abitudini relative ad abitudini quotidiane come alzarsi presto, o magari fare sport o mangiare sano, essere più organizzati sul lavoro, imparare qualcosa, fare cose che ci fanno bene come yoga, meditazione ecc.

Se davvero si vuole innescare un cambiamento radicale nella propria vita, però, apparentemente dobbiamo sapere esattamente da dove partire e individuare la nostra abitudine “chiave di volta”.

L’abitudine “chiave di volta” è un po’ come la prima tessera del domino: se riusciamo ad introdurre questo comportamento nella nostra quotidianità, daremo inizio ad un effetto a catena che ci porterà a rivoluzionare profondamente la nostra vita (in positivo!).

A partire da DOMANI, Mercoledì 11 Marzo, Efficacemente metterà a disposizione di tutti gli iscritti alla lista di attesa “Protocollo C.H.A.N.G.E” un pre-corso gratuito che ha proprio lo scopo di guidare ognuno nel processo di individuazione della propria abitudine chiave di volta cioè la prima tessera del domino che innescherà la trasformazione.

 Io farò questa sfida, questo pre-corso, perché voglio davvero capire se la mia abitudine ‘chiave di volta’ è quella che penso oppure no.

Se avete voglia, facciamolo insieme e alla fine confrontiamoci!

Cliccate qui per aggiungervi insieme a me al pre-corso gratuito e scoprire la vostra ‘chiave di volta’.

Secondo me è un bellissimo momento per fare un tipo di sfida come questa tutti insieme.
Possiamo seguire un percorso, parlarci su Stories.
Fatemi sapere e intanto vi aspetto sempre su Instagram e Youtube con nuovi contenuti ogni giorno!

Commenti